}

mercoledì 2 aprile 2014

Dream - Priscilla Ahn

"Dream"

I was a little girl
Alone in my little world
Who dreamed of a little home for me.
I played pretend between the trees,
And fed my houseguests bark and leaves,
And laughed in my pretty bed of green.

I had a dream
That I could fly
From the highest swing.
I had a dream.

Long walks in the dark
Through woods grown behind the park,
I asked God who I'm supposed to be.
The stars smiled down on me,
God answered in silent reverie.
I said a prayer and fell asleep.

I had a dream
That I could fly
From the highest tree.
I had a dream.

Now I'm old and feeling grey.
I don't know what's left to say
About this life I'm willing to leave.
I lived it full and I lived it well,
There's many tales I've lived to tell.
I'm ready now,
I'm ready now,
I'm ready now
To fly from the highest wing.

I had a dream.


Ero una bambina sola nel mio piccolo mondo
che sognava una piccola casa per sè.
Giocavo tra gli alberi e fingevo
di nutrire i miei ospiti di corteccia e foglie
e ridevo nel mio bel letto fatto di verde.

Avevo un sogno
Che avrei potuto volare
dall'altalena più alta.
Avevo un sogno.

Lunghe passeggiate al buio attraverso
gli alberi cresciuti dietro il parco,
ho chiesto a Dio chi dovevo essere.
Le stelle mi hanno sorriso,
Dio ha risposto con un inchino silenzioso
Ho detto una preghiera e mi sono addormentata.

Avevo un sogno
Che avrei potuto volare dall'albero più alto.
Avevo un sogno.

Ora sono vecchia e mi sento grigia. 
Non so quello che è rimasto da dire su questa vita che sto per lasciare.
Ho vissuto pieno e ho vissuto bene, ci sono molte storie che ho vissuto da raccontare.
Ora sono pronta, sono pronta, sono pronta ora a volare dall'ala più alta.

Avevo un sogno.

Nessun commento:

Posta un commento